Comunicazione ENEA, cos’è e come richiederla?

consulenza enea

Vuoi beneficiare delle detrazioni dell’Ecobonus e del Bonus Ristrutturazioni? Allora è obbligatorio richiedere la Consulenza ENEA, il nostro è il supporto che stavi cercando.

Sostenibilità ambientale, risparmio energetico sono ormai tematiche di interesse globale e questo si rispecchia anche nelle ultime normative. Stiamo parlando dell’Ecobonus 2020 e del Bonus Ristrutturazione, per usufruire di queste detrazioni fiscali che mirano al miglioramento energetico di un edificio, sarà obbligatorio richiedere la Consulenza ENEA che permetterà di stabilire la classe energetica dell’edificio.


Con l’Ecobonus e Bonus Ristrutturazione 2020 sarà possibile effettuare alcune lavorazioni:

  • Sostituzione serramenti ed infissi (detrazione 50%)
  • Istallazione schermature solari (detrazione 50%)
  • Sostituzione caldaie a condensazione A+ con sistema di termoregolazione evoluto (detrazione 65%)
  • Interventi di coibentazione condominiale

Se volete avere maggiori informazioni sul Superbonus 2020 ne abbiamo in un articolo sul nostro blog.

Cos’è la Comunicazione ENEA?

La Comunicazione Enea è una pratica che, privati o imprese devono eseguire per usufruire delle detrazioni previste dall’Ecobonus del 65% oppure per avere le agevolazioni del 50% previste dal Bonus Ristrutturazione per la riduzione dei consumi energetici. I contribuenti hanno l’obbligo di inviare entro 90 giorni terminati i lavori di ristrutturazione eseguiti per il risparmio energetico la Comunicazione ENEA per trasmettere i dati all’Ente che gestisce gli incentivi fiscali (per Ecobonus e Bonus Ristrutturazioni).

La Comunicazione ENEA è obbligatoria non solo per chi usufruisce del Bonus Ristrutturazione o Ecobonus ma anche per chi usufruisce del Bonus Condizionatori.

Come funziona la Comunicazione ENEA?

La Comunicazione ENEA, come già detto, pratica obbligatoria quando si effettuano lavori di efficientamento energetico, funziona in questo modo:

  • La Comunicazione ENEA deve essere compilata e trasmessa esclusivamente online tramite il sito ufficiale
  • Deve essere effettuata entro 90 giorni dalla fine dei lavori e del collaudo, se c’è un ritardo la comunicazione può essere sanata
  • Oltre la comunicazione ENEA è necessario allegare: documentazione che attesti che l’intervento realizzato è conforme ai requisiti tecnici richiesti e all’attestato di certificazione energetica
  • La comunicazione ENEA una volta presentata può essere rettificata, anche dopo la scadenza del termine previsto

Come fare la Comunicazione ENEA

Il nostro Studio Tecnico di Geometri in 48 ore evade la pratica ENEA consegnando copia PDF, tramite email, della ricevuta contenente l’identificativo pratica valido per la Detrazione Fiscale, documento che dovrà essere stampato, firmato ed esibito al momento della dichiarazione dei redditi. Fattura PDF tramite email.

Richiedi subito la tua Consulenza ENEA!


Per qualsiasi richiesta ed informazione il nostro studio tecnico è a tua completa disposizione.