I consigli per rendere la tua casa adatta a ogni fase della vita

Una famiglia in una stanza con degli scatoloni

I consigli per rendere la tua casa adatta a ogni fase della vita

Uno dei compiti che amiamo di più è affiancare le giovani coppie nella scelta e nella progettazione della casa dei loro sogni. L’entusiasmo che sprigionano e la possibilità di creare insieme a loro un nuovo “focolare domestico” è sempre emozionante.

Spesso però si tende a trascurare il fatto che quella nuova casa dovrebbe accompagnarli in tutte le fasi della loro vita. Ecco, quindi, alcuni consigli e accorgimenti da tenere sempre presente nel progetto di una casa adatta a tutto il ciclo di vita di una famiglia.

Una casa adatta ai bambini

Se lo scopo è quello di allargare la famiglia, è meglio prendere subito qualche utile accorgimento. Si eviteranno così “modifiche in corsa”, quando arriverà il tanto desiderato erede.

Il consiglio più classico è quello di acquistare arredamento senza spigoli vivi. Preferendo le forme arrotondate e mobili ergonomici, limiteremo il pericolo di incidenti tra le mura domestiche.

Per quanto riguarda la progettazione, ricordiamoci che i bambini hanno bisogno sia del loro spazio – con camere da letto ampie, dai colori tenui – che di uno spazio comune da vivere con gli stessi genitori, o in cui possono essere controllati senza troppi sforzi.

Sempre parlando di spazio, i bambini hanno la necessità di passare tempo all’aria aperta. Se proprio non è possibile acquistare una casa con un giardino di proprietà, assicuriamoci che ve ne sia uno pubblico nei paraggi.

Una casa adatta agli anziani

Non è scontato che la casa che comprate oggi vi accompagnerà per tutta la vita, ma non è neanche detto il contrario. Con questa prospettiva è sensato pensare, già in fase di progettazione, all’ultima fase della nostra vita.

È sicuramente importante avere una casa dotata di passaggi ampi, che consentano un passaggio sicuro, e di bagni abbastanza grandi da essere adattabili in caso di potenziali disabilità o difficoltà.

Nel caso fosse una casa su più piani, importante avere un bagno per piano e anche delle scale interne su cui sia facilmente installabile un montascale.

Per l’arredo, oltre al sempre valido consiglio di evitare gli spigoli vivi, cerchiamo di avere dei piani di appoggio che possano essere utilizzabili anche da posizioni sedute. Evitiamo il più possibile i tappeti, a meno che non siano antiscivolo.

Se, parlando di bambini, abbiamo suggerito di scegliere un’abitazione nei pressi di uno spazio verde, non dovremmo trascurare anche il fatto che, una volta anziani, potremmo aver difficoltà a muoverci o non avere più la patente.
Scegliere un’abitazione che sia vicino ai servizi più essenziali è sicuramente una buona idea.

Una casa adatta agli animali

Sempre più spesso le famiglie sono composte da esseri umani e dai loro amici animali.

La moda del momento negli USA si chiama “Barkitecture” (neologismo nato dalle parole bark -abbaiare- e architecture). Si tratta della tendenza a progettare case che siano pet-friendly.

Il consiglio primario è quello di destinare ai nostri amici animali delle aree specifiche dove possano dormire e mangiare.

Se siete amanti delle piante, attenzione. Gli animali, soprattutto da cuccioli, potrebbero ingerire qualche foglia e avere seri disturbi.
Il consiglio è quello di posizionare piante e fiori al di fuori dalla loro portata, magari su una mensola che non possono raggiungere.

Un altro problema è quello dei peli per casa. Evitate i tappeti e divani in tessuto, preferendo quelli in pelle o materiali sintetici, più semplici da pulire.

Ricordatevi anche che esistono divani antimacchia e antigraffio, a prova del gatto più dispettoso.

Per concludere

Progettare la casa dei vostri sogni è meraviglioso. A patto di tenere conto di tutte le potenziali problematiche in cui potreste incorrere durante le diverse fasi della vita.

Affidatevi a noi per un consiglio, soprattutto per quanto riguarda la ristrutturazione di vecchi appartamenti. Saremo in grado di assistervi al meglio e farvi ottenere una casa “per tutta la vita”.