Accertamenti Conformità

Accertamenti conformità urbanistica-edilizia a Milano

Accertamento di conformità urbanistica Milano

Studio Tecnico APprojectS si occupa di eseguire accertamenti di conformità urbanistico-edilizia, ipotecaria e catastale di un immobile, mediante:

  • visure di atti edilizi (concessioni, autorizzazioni, licenze, condoni, agibilità)
  • ispezioni ipotecarie
  • visure e planimetrie catastali

I nostri tecnici eseguono sopralluoghi e rilievi per la verifica della conformità dello stato di fatto di un immobile e richiedono i necessari certificati ventennali ipotecari e certificati storico catastali presso gli uffici competenti.

Cos’è la visura catastale?

La visura catastale è un documento rilasciato dall’Agenzia delle Entrate/Territorio di competenza, che racchiude i principali dati di un immobile (fabbricato o terreno) sito sul territorio nazionale. I dati che compaiono in visura sono:

  • dati identificativi dell’immobile (nome del comune, foglio, particella, subalterno e sezione urbana)
  • indicazione classamento dell’immobile (categoria catastale, consistenza, classe, rendita, indirizzo, eventuali note)
  • rendita catastale dell’immobile o reddito dominicale se si tratta di terreni

Cos’è la visura ipotecaria?

La visura ipotecaria è una attività di ricerca che permette di determinare se un soggetto, persona fisica o persona giuridica, è intestatario di beni immobili e di identificare la presenza di gravami sugli stessi. I gravami sono: ipoteche legali, ipoteche giudiziarie, ipoteche volontarie e citazioni.

Per eseguire la visura ipotecaria si parte dall’esecuzione dell’elenco sintetico delle formalità del soggetto o dell’immobile di riferimento e successivamente allo sviluppo di ogni singola nota.

Cos’è la conformità catastale?

Per conformità catastale si intende la congruenza tra lo stato di fatto dell’immobile e la planimetria catastale depositata presso gli uffici preposti. La legge italiana prevede che in ogni atto di compravendita il venditore dichiari che lo stato dell’immobile è conforme alla planimetria depositata in catasto.

Come indicato nel decreto legge del 31 maggio 2010, n. 78, “la predetta dichiarazione può essere sostituita da un’attestazione di conformità rilasciata da un tecnico abilitato alla presentazione degli atti di aggiornamento catastale”.

Cos’è la conformità urbanistica ed edilizia?

La conformità urbanistica ed edilizia è la corrispondenza tra lo stato di fatto ed il titolo abilitativo (la licenza edilizia, la concessione edilizia o il P.D.C., D.I.A., S.C.I.A., C.I.L.A. ecc.) con cui il comune ha autorizzato la costruzione e/o le successive ristruttrazioni, ampliamenti di un immobile.

La regolarità edilizia è un elemento indispensabile perché dal confronto tra come si presenta l’immobile (tecnicamente stato di fatto) e il titolo abilitativo si possono riscontrare difformità e abusi edilizi.

Quando è necessario eseguire un accertamento di conformità?

L’accertamento della conformità urbanistico-edilizia, ipotecaria e catastale per la verifica della conformità dello stato di fatto dell’immobile possono rendersi necessarie nella circostanza in cui ci si trovi a dover vendere l’immobile.

Il notaio incaricato di gestire la pratica di rogito può richiedere la presentazione di tali documenti che accertino la conformità dell’immobile e, in caso contrario, bloccare la pratica di vendita fino a quando i documenti non saranno aggiornati.

Contatta il nostro studio per richiedere un accertamento di conformità urbanistico-edilizia, ipotecaria e catastale di un immobile.